Ryanair: guida al bagaglio a mano

ryanair-logo-2015-version

Ryanair è una delle compagnie aeree low cost più conosciute. Come tutte le compagnie low cost, però, presenta dei vantaggi e degli svantaggi. Primo tra tutti, il grande dilemma del bagaglio a mano!

Quando si viaggia con una formula low cost, è inevitabile andare incontro a qualche restrizione. La restrizione più comune tra le compagnie low cost è rappresentata da biglietti a tariffe super scontate in cui purtroppo non è incluso un bagaglio da stiva. Ovviamente, c’è sempre la possibilità di acquistare un bagaglio da stiva con l’aggiunta di un (più o meno) piccolo sovrapprezzo.

img-20160421-wa0007

Se non sapete come orientarvi per la scelta della valigia giusta da portare con voi, senza incorrere in sovrattasse, niente panico! Oggi vi proponiamo una breve guida 🙂

 

Di che dimensioni deve essere il bagaglio?

Potrete portare con voi un bagaglio di dimensioni 55 cm di altezza, 40 cm di larghezza e 20 cm di profondità, l’equivalente di un qualunque trolley di piccole dimensioni. Attenzione!  Le misure che vi abbiamo indicato includono anche le ruote e i manici. Ciò vuol dire che, per esempio, misurando l’altezza della valigia dovrete partire direttamente dal pavimento e includere le ruote nella misurazione.

Un bagaglio a mano delle dimensioni esatte dovrebbe essere così:

img-20160426-wa0002

 

Qual è il peso massimo consentito?

Il vostro bagaglio a mano potrà pesare al massimo 10 Kg.

 

E se il bagaglio a mano non rispetta le dimensioni indicate?

In questo caso, il vostro bagaglio potrebbe non essere accettato in cabina e sarete costretti a imbarcarlo in stiva. La penale da pagare per imbarcare in stiva un bagaglio che non rispetti le dimensioni indicate è pari a 50 €.

 

Ryanair controlla le dimensioni del bagaglio?

Ecco la domanda da un milione di dollari! Purtroppo non è possibile prevederlo. In alcuni aeroporti eseguono controlli molto rigidi, in altri invece abbiamo visto gente imbarcare bagagli molto più grandi delle dimensioni consentite. In ogni caso, il nostro consiglio è: non rischiate! 50€ sono tanti da pagare per un paio di centimetri di larghezza in più!

 

Posso portare la borsa con me?

Sì! Questa è una delle poche compagnie low cost che consente di portare con sè un secondo bagaglio a mano più piccolo. E diciamoci la verità, è un bel sollievo non dover infilare la borsa in valigia!

 

Di che dimensioni deve essere la seconda borsa?

La seconda borsa potrà essere al massimo 35 cm di altezza, 20 cm di larghezza e 20 cm di profondità. Praticamente le dimensioni dello zainetto che vedete nella foto precedente.

 

Riepilogando…

Dimensioni bagaglio a mano

Altezza: 55 cm

Larghezza: 40 cm

Profondità: 20 cm

Peso: max 10 kg

Dimensioni seconda borsa

Altezza: 35 cm

Larghezza: 20 cm

Profondità: 20 cm

Peso: max 5 kg

Penali per bagaglio fuori misura: 50 €

 

Uno dei grandi vantaggi di Ryanair, alla luce di quanto scritto sopra, è la possibilità di aggiungere al bagaglio a mano un’altra borsa più piccola, possibilità che le altre compagnia low cost di solito non concedono ai propri passeggeri.

Speriamo che questa piccola guida vi sia stata utile, se vi è piaciuta, condividetela! 🙂

Annunci

Un pensiero su “Ryanair: guida al bagaglio a mano

  1. Pingback: Aer Lingus: guida al bagaglio a mano – A Tourist Abroad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...