Innsbruck: come spostarsi in città e ad alta quota

Negli ultimi articoli vi abbiamo raccontato del nostro viaggio a Innsbruck. Abbiamo parlato dei Mercatini di Natale, di come raggiungere la città in treno, di cosa mangiare e vi abbiamo raccontato qualche tipica leggenda natalizia. Oggi, vogliamo raccontarvi qualcosa sui nostri spostamenti in città!

Innsbruck può sembrare una grande città, ma in realtà è molto facile muoversi a piedi tra i vicoli del centro storico e le grandi strade commerciali. Come in ogni città, c’è un gran numero di taxi, ma noi non ne abbiamo usufruito.

I punti d’interesse sono tutti molto vicini tra loro, per cui è semplice raggiungerli a piedi, sia che abbiate scelto un albergo in pieno centro storico, sia che abbiate un albergo nei pressi della stazione, o in zone leggermente più periferiche della città. Inoltre, spostarsi a piedi consente di godere della magica atmosfera di questa splendida città, con i suoi edifici in stile tirolese e le Alpi a dominare l’intero paesaggio. Muoversi a piedi è, secondo noi, la soluzione migliore (oltre che la più economica!).

Il servizio offerto dai tram funziona molto bene: puntuali ed efficienti. Ma il mezzo di trasporto che più ha attirato la nostra attenzione è stato sicuramente il più particolare e folkloristico: le carrozze! Un mezzo di trasporto totalmente dedicato ai turisti, poco funzionale e molto caro (insomma, uno specchietto per le allodole!), ma sicuramente molto bello da vedere e da fotografare!

spostarsi a Innsbruck_carrozze

 

La più grande e piacevole scoperta fatta a Innsbruck, però, è stata la Nordketten Bahnen. Si tratta di un impianto di risalita costituito da un piccolo shuttle elettrico, in grado di portarvi a 2000 metri di altezza in 20 minuti. Questo mezzo di trasporto è, inoltre, tranquillamente accessibile anche ai disabili, grazie all’assenza di scalini, o barriere.

Nordketten bahnen

Vi avevamo già parlato dei mercatini ad alta quota, molto caratteristici e belli da visitare. Con questo piccolo shuttle potete raggiungerli velocemente ed effettuare anche una sosta per vedere l’AlpenZoo di Innsbruck. La Nordketten bahnen, infatti, prevede due fermate:

  1.  l’AlpenZoo
  2. Hungerburg, dove si svolgono i mercatini ad alta quota.

Inoltre ci sono due stazioni di partenza da cui potrete prenderla: quella nei pressi del Congresso, accanto al palazzo imperiale, e la Lowenhaus, un po’ più avanti, lungo il fiume Inn.

 

Nordketten bahnen

Il prezzo è abbastanza conveniente, se avete intenzione di visitare anche l’Alpenzoo, il cui biglietto di ingresso può essere incluso nel prezzo. Il costo è 12,50 € per gli adulti, 10,50 € per gli studenti e tra i 2 € e i 6 € per bambini dai 4 ai 15 anni.

Noi abbiamo pagato 12,50 € un biglietto combinato per lo shuttle e l’Alpenzoo, con sconto studenti.

Io ho adorato questo mezzo di trasporto! Lo shuttle è circondato da vetrate che consentono di godersi il panorama senza ostacoli, mentre la navetta sale e scende. Mi sono letteralmente appiccicata al vetro durante la risalita! Un po’ meno durante la discesa… soffro leggermente di vertigini e ogni volta che la navetta curvava in discesa mi mettevo le mani sugli occhi, con gran divertimento di Pierlu e del conducente (che si è fatto grasse risate!).

impianto di risalita
Un assaggio del panorama durante la risalita

Se passate da Innsbruck, vi consiglio caldamente di provare la Nordketten bahnen, ne vale davvero la pena! Il paesaggio vi lascerà senza fiato! Ricordate solo che l’orario delle corse va dalle 8 alle 18, con frequenza di circa ogni 15 minuti.

Nel prossimo articolo vi racconteremo la nostra divertente visita all’Alpenzoo, piena di aneddoti da ricordare! Intanto spero di esservi stata utile 🙂

A presto!

Marti

Annunci

2 pensieri su “Innsbruck: come spostarsi in città e ad alta quota

  1. Pingback: Innsbruck: cronache di una visita all’Alpenzoo – A Tourist Abroad

  2. Pingback: Innsbruck: cronache di una visita all’Alpenzoo – A Tourist Abroad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.