4 criteri per scegliere l’hotel perfetto per te!

Quando si tratta di Hotel, soprattutto all’estero, ci sembra che trovare quello giusto sia un po’ come vincere al superenalotto! Io la prendo sempre come una nuova sfida, perché investendo un po’ di tempo in più si può cercare di ridurre la possibilità di incorrere in un hotel da incubo.

Prima di tutto, armatevi di pazienza! Probabilmente dovrete vederne molti prima di trovare quello giusto, ma alla fine ne sarà valsa la pena.

Ma come possiamo capire se l’hotel che abbiamo scelto sia adeguato alle nostre aspettative? Oggi vi sveliamo i 4 criteri che non ci hanno mai delusi!

 

1. La Posizione

20151207_151359

L’esperienza ci ha insegnato che quando si va all’estero la posizione è tutto! Come si determina una buona posizione? Sicuramente in base alla distanza dai punti di interesse. Scegliete un hotel che sia abbastanza centrale, spesso se ne trovano a prezzi molto contenuti. Se non è possibile trovare un hotel situato nel cuore del centro città, sceglietene uno che sia molto vicino a una delle fermate della metro principale, oppure di fronte alla fermata del bus che passa per il centro. In questo modo, risparmierete tanto tempo che potrete usare per godervi la città. Inoltre, come già indicato nel Vademecum del Turista all’Estero, è importante assicurarsi di alloggiare in una buona zona, in cui non si rischi di fare brutti incontri. Valutate bene questi piccoli dettagli prima di decidere!

 

2. Il rapporto qualità/prezzo

Un altro dettaglio che non possiamo trascurare! Quanto costa una camera per notte? Quali servizi offre l’hotel? Per esempio: wi-fi gratuito, tessera gratuita per i mezzi pubblici, sconti per i musei, pulizia giornaliera, ecc. La colazione è inclusa? Porsi queste domande è importantissimo. Talvolta capita di trovare hotel dislocati rispetto al centro città con tariffe esorbitanti. Perché ci sia un buon rapporto qualità/prezzo, i servizi offerti dall’hotel, la sua posizione e il suo livello devono essere proporzionati alle tariffe.

Attenzione! Molti hotel all’estero chiedono cifre esorbitanti per il soggiorno e non includono la colazione nella tariffa. Questi hotel spesso riportano sul proprio sito cifre comprese tra i 9 e i 35€ per l’aggiunta della colazione. Non lasciatevi ingannare! Sono costi riferiti alla singola persona per notte. Ciò vuol dire che se siete in 2 e un albergo vi propone di aggiungere la colazione per 10€ a notte, dovete considerare che pagherete 20€ in più al giorno, ossia 10€ per persona. immagine

Credetemi, non ne vale la pena! Potete trovare ottimi alberghi che includono la colazione nella tariffa della camera a prezzi contenuti, oppure ottimi cafè in cui fare colazione con pochi euro. Inoltre, se proprio volete aggiungere la colazione alla tariffa, vi consigliamo di farlo chiedendo il servizio in reception solo una volta arrivati in hotel: vi sorprenderà scoprire quanto può variare il prezzo di prenotazione rispetto al reale prezzo offerto in sede dagli alberghi (a volte anche del 60%!).

 

3. Il Bagno

Ebbene sì, questo è uno dei criteri che applichiamo più spesso! All’estero è usuale trovare hotel che propongano camere con bagno in comune. Questo tipo di “sistemazione” offre molteplici svantaggi, quali per esempio non poter usufruire del bagno in qualunque momento, dover aspettare il proprio turno per la doccia al mattino rischiando di far saltare i programmi per la giornata e, ultima ma non per importanza, la possibilità di trovare il bagno sporco come un comune bagno pubblico. Insomma, questo è uno dei dettagli che potrebbe trasformare la vostra vacanza in un incubo! Per questo motivo, quando cerchiamo un hotel, verifichiamo sempre che la camera che abbiamo scelto abbia un favoloso bagno privato!

Attenzione, però, perché non sempre la presenza del bagno in comune è specificata chiaramente nella descrizione delle camere. A volte potrebbe essere indicata in una postilla scritta in piccolo nella descrizione generale dell’albergo. In questo caso, vi raccomandiamo di fare attenzione e assicurarvi che nella descrizione della camera che avete scelto sia specificato “bagno privato”. In alternativa, potreste inviare una mail all’albergo per assicurarvi che sia tutto in linea con le vostre aspettative.

 

4. Le Recensioni

Infine, qualunque sia l’hotel che avete scelto e quali che siano le sue caratteristiche, effettuate una verifica cercando online le opinioni di chi ci è già stato. Nessuno sarà più sincero dei viaggiatori che hanno provato sulla loro pelle il soggiorno in hotel! Gli altri viaggiatori saranno la vostra fonte di notizie più importante. Non fidatevi a prescindere delle foto e delle descrizioni pubblicate sul sito dell’hotel, cercate foto scattate da altri viaggiatori. Oggi abbiamo la fortuna di avere a disposizione tanti canali che ci permettono di conoscere tutto ciò che c’è da sapere su un hotel prima di arrivarci. Mi è capitato spesso di scartare hotel che sulla carta sembravano perfetti, ma che avevano ricevuto molte recensioni negative.

Ovviamente, capiterà di dover effettuare una scrematura tra i vari feedback. Affidatevi al buon senso: di solito è semplice capire se una recensione negativa è frutto di un dispetto o di una vera e propria esperienza da incubo!

Ma su quali punti dobbiamo soffermarci quando leggiamo una recensione?

  • La Pulizia

Un hotel può essere più o meno distante dal centro, con stanze più o meno grandi o ben arredate, ma tutte queste caratteristiche passano in secondo piano se l’hotel è sporco, se non puliscono il bagno, o se non cambiano le lenzuola. Ricordate che dovrete passarci qualche giorno, quindi la pulizia è fondamentale!

  • La Manutenzione

Evitate gli hotel fatiscenti, di solito sono quelli in cui è più facile trovare in camera presenze indesiderate, muffa sulle pareti, o personale scortese! Le condizioni delle camere e della struttura in generale vi permettono di capire quanta cura l’hotel dedica ai propri ospiti.

  • La corrispondenza tra le descrizioni fornite dall’hotel e le reali condizioni delle camere

Come dicevamo in precedenza: mai fidarsi esclusivamente delle foto fornite dall’hotel! Potrebbero essere state scattate all’apertura, o potrebbero non corrispondere realmente alla camera che vi sarà assegnata.

  • La Serietà

Ovvero, la serietà dell’hotel nel rispettare gli accordi presi. A volte nelle recensioni si legge di situazioni allucinanti, in cui l’hotel all’arrivo era già pieno e ha ben pensato di spedire i viaggiatori in un’altra struttura peggiore, nonostante la prenotazione. Altre volte, come nel caso di un hotel di Monaco di Baviera, mi è capitato di leggere di viaggiatori a cui non è stata garantita la prenotazione a causa del grande numero di richieste, con la conseguente necessità di trovare un posto in cui dormire in un paese di cui non si conosce nulla.

Un buon metodo per assicurarvi che i patti siano rispettati è inviare una mail all’hotel prima di partire per ottenere conferma della prenotazione. Non telefonate, scrivete! Una traccia scritta ha un enorme valore legale, mentre ciò che vi dicono al telefono… beh… verba volant, scripta manent!

Spero che questo articolo vi sia stato utile. E voi? In che modo selezionate i vostri hotel?

M.

Annunci

3 pensieri su “4 criteri per scegliere l’hotel perfetto per te!

  1. Pingback: Racconti di viaggio: Quando il tuo hotel si trova in posti assurdi e imbarazzanti! – A Tourist Abroad

    1. Grazie, sono felice che tu l’abbia trovato utile 🙂 pensa che noi una volta non abbiamo prenotato la colazione in un hotel a Barcellona perché era riportata a 20€ a persona, ma arrivati in albergo, alla reception ci hanno detto che avremmo potuto includerla con solo 3€ a persona. La mia opinione (ma potrei sbagliarmi) è che spesso gli hotel alzino i prezzi della colazione online per recuperare i costi della percentuale da cedere al sito che fa da tramite, o almeno è l’unica spiegazione logica che sono riuscita a darmi!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...